Tiola

TIOLA

Il percorso sul crinale argilloso offre spettacolari visuali sui calanchi, che caratterizzano il paesaggio intorno a Tiola e Maiola. Le “Argille Scagliose” sono fortemente scavate dall’azione dell’acqua, fino a creare profondi solchi dalle pareti assai ripide e spoglie. La sommità dell’antico borgo di Tiola è dominata dalla chiesa di San Michele Arcangelo, patrono dei Longobardi, di origine trecentesca e riedificata alla fine del Settecento.
/
The route on the clay-rich ridge offers spectacular views of the gullies, which strongly characterize the landscape around Tiola and Maiola. The “Argille Scagliose” (scaly clay) landscape has been molded by water, which created deep, steep and bare furrows. On top of the ancient hamlet of Tiola stands the San Michele Arcangelo church, dedicated to the patron saint of the Lombards. It was originally built in the XIV century and then rebuilt in the late 1700s.


> scarica il pdf della mappa

> scopri di più sulla chiesa di Tiola (link al sito del comune di Valsamoggia)