Gaggio Montano

GAGGIO MONTANO

La posizione strategica di confine tra Bologna e Pistoia e la collocazione del borgo fortificato di Gaggio Montano sul sasso che domina il paese, hanno costituito da sempre un riferimento importante nel cammino della Piccola Cassia, come luogo di orientamento e di ospitalità. Durante la seconda guerra mondiale questo territorio è stato scenario dell’avanzamento del fronte di Liberazione: il tracciato della Piccola Cassia conduce a Monte Castello, dove in località Guanella sorge il grande Monumento ai Caduti dell’esercito brasiliano.

/

The strategic position at the border between Bologna and Pistoia and the fortified hamlet at the top of the rock overlooking the village made this an important landmark of the Piccola Cassia route, both as a an orientation and as an hospitality point. During the Second World War, the liberation front advanced in this area: the route leads to Monte Castello and Guanella, where the Brazilian army war memorial is located.


> scarica la mappa pdf / download pdf map